Associazione Giobbe  Onlus

Organizzazione della Comunità Cristiana Torinese per la promozione di iniziative
di solidarietà rivolte a persone con Aids



NEWS

. 05/06/2021 - A 40 anni dalla prima diagnosi, Torino e le associazioni come la Giobbe lanciano la campagna U=U: se l'HIV non è rilevabile, non è trasmissibile
. 01/12/2020 WORLD AIDS DAY - Il messaggio del direttore di Casa Giobbe, Luca Iorfida (video)
. Servizi dell'Associazione Giobbe per sostenere le persone del territorio: spesa, commissioni, assistenza burocratica e giuridica
. Torino diventa Fast-Track City - 02/10/2020 - L'intervento in Sala Rossa del Presidente della nostra Associazione, Luigi Gili (video)
. SOS India Onlus - 18/09/2020 - I bimbi di Jesu Ashram ringraziano per il finanziamento del Progetto Pane (video)
. La Voce e il Tempo - 1/12/19 - Casa Giobbe, da 30 anni accanto ai malati di Aids




L'8xMILLE

La Diocesi di Torino contribuisce all'attività istituzionale dell'associazione Giobbe tramite l'otto per mille per la carità.

In particolare, nel 2019-2020 sono stati finanziati:

  • . PROGETTO DI ACCOGLIENZA - dedicato a donne migranti con figli minori e malate di HIV: unica risposta possibile in un contesto di protezione e di percorso progettuale. Dopo l'esito positivo degli interventi precedenti, quest'anno l'alloggio ha ospitato 2 donne e i loro 3 figli piccoli. L'Associazione ha fornito personale specializzato - per il supporto relazionale, educativo e progettuale - e pagato affitto e utenze.
  • . CASA GIOBBE: accoglienza gratuita di persone non prese in carico dall'ASL, in particolare segnalate dall'Ospedale Amedeo di Savoia. A fine 2019, Casa Giobbe ha accolto un cittadino nigeriano, sfrattato, con HIV e malato terminale oncologico, facendosi poi carico del biglietto per un ultimo rientro in patria.
  • . RISPOSTA AD ALTRI BISOGNI CHE EMERGONO DAL TERRITORIO - con le parrocchie della zona, i servizi sociali, altri enti del terzo settore.

    Sul terzo punto, sottolineiamo alcuni interventi, esemplificativi del forte legame tra l'Associazione, il territorio e la Diocesi. Per l'emergenza Covid-19, con il Conad di Area 12 e la cooperativa sociale Crescere 1979, i volontari dell'Associazione hanno realizzato 16 giornate di raccolta alimentare: consegnata una tonnellata di prodotti alla mensa per i poveri del Cottolengo e alla parrocchia Santissimo Nome di Maria. Inoltre l'Associazione ha favorito la ripresa delle attività parrocchiali fornendo Dispositivi di Protezione Individuale e igienizzante.
Covid-19 - raccolta cibo - Volontari - Crescere 1979


8x1000 Diocesi di Torino Caritas Torino