Associazione Giobbe  Onlus

Organizzazione della Comunità Cristiana Torinese per la promozione di iniziative
di solidarietà rivolte a persone con Aids



NEWS

. 02/12/2021 - Per ricordare Lorenzo Trinetto, l'Associazione Giobbe istituisce un bando per una borsa per Master in Infermieristica di famiglia e di comunità

. 01/12/2021 - Per la Giornata Mondiale della Lotta all'AIDS, lo spettacolo Beata Conoscenza, con Francesco Giorda, va in scena nel Salone Paolo VI della Parrocchia Ss. Nome di Maria di Torino)

. 05/07/2021 - Rinnovate le cariche dell'Associazione: presidente Giuliano De Santis, vicepresidente Marco Peretti, consigliera sr Liviana Trambajoli, tesoriere Alberto Miglia

. 05/06/2021 - A 40 anni dalla prima diagnosi, Torino e le associazioni come la Giobbe lanciano la campagna U=U: se l'HIV non è rilevabile, non è trasmissibile
. Servizi dell'Associazione Giobbe per sostenere le persone del territorio: spesa, commissioni, assistenza burocratica e giuridica




L'8xMILLE

La Diocesi di Torino contribuisce all'attività istituzionale dell'associazione Giobbe tramite l'otto per mille per la carità.

In particolare, nel 2019-2020 sono stati finanziati:

  • . PROGETTO DI ACCOGLIENZA - dedicato a donne migranti con figli minori e malate di HIV: unica risposta possibile in un contesto di protezione e di percorso progettuale. Dopo l'esito positivo degli interventi precedenti, quest'anno l'alloggio ha ospitato 2 donne e i loro 3 figli piccoli. L'Associazione ha fornito personale specializzato - per il supporto relazionale, educativo e progettuale - e pagato affitto e utenze.
  • . CASA GIOBBE: accoglienza gratuita di persone non prese in carico dall'ASL, in particolare segnalate dall'Ospedale Amedeo di Savoia. A fine 2019, Casa Giobbe ha accolto un cittadino nigeriano, sfrattato, con HIV e malato terminale oncologico, facendosi poi carico del biglietto per un ultimo rientro in patria.
  • . RISPOSTA AD ALTRI BISOGNI CHE EMERGONO DAL TERRITORIO - con le parrocchie della zona, i servizi sociali, altri enti del terzo settore.

    Sul terzo punto, sottolineiamo alcuni interventi, esemplificativi del forte legame tra l'Associazione, il territorio e la Diocesi. Per l'emergenza Covid-19, con il Conad di Area 12 e la cooperativa sociale Crescere 1979, i volontari dell'Associazione hanno realizzato 16 giornate di raccolta alimentare: consegnata una tonnellata di prodotti alla mensa per i poveri del Cottolengo e alla parrocchia Santissimo Nome di Maria. Inoltre l'Associazione ha favorito la ripresa delle attività parrocchiali fornendo Dispositivi di Protezione Individuale e igienizzante.
Covid-19 - raccolta cibo - Volontari - Crescere 1979


8x1000 Diocesi di Torino Caritas Torino